Occhi

Trucco occhi per la scuola

Trucco occhi per la scuolaOggi parleremo di un argomento molto interessante per le studentesse: il trucco occhi. Ogni mattina lo stesso dilemma: come mi trucco? E come se non bastassero il panico e il sonno mattutino, a incidere sulla difficile scelta ci sono altri due fattori non trascurabili: il poco tempo e il giudizio dei professori. Fattori che non possono ovviamente costringere a non truccarsi ma al contrario a scegliere trucchi semplici, veloci e freschi.

Per quanto belle e curate si voglia apparire, anche di mattina è altrettanto vero che il trucco da scuola non può essere lo stesso di quello di una serata in discoteca. Il segreto sta nella via di mezzo: non rinunciamo al trucco ma non ne facciamo un uso eccessivo! Dunque, addio ombretti glitter, ciglia finte ed eyeliner metallizzati. Scoprirete che truccarvi sarà una passeggiata e con questi tre trucchi che vi proponiamo potrete cambiare di giorno in giorno il vostro look in base alla vostra personalità e al vostro umore.

NUDE

Il trucco nude per occhi è finalizzato a creare un effetto molto naturale, quasi “senza trucco”, sugli occhi e a illuminare lo sguardo. Per cominciare, stendete con i polpastrelli il correttore sulla palpebra e sulla zona inferiore dell’occhio, coprendo le occhiaie. Picchiettate delicatamente il prodotto con la punta delle dita per fissarlo meglio. Illuminate l’angolo interno dell’occhio con un ombretto bianco mat, poi scegliete una matita marrone o, al massimo, color prugna o grigia, per il contorno occhi superiore e sfumatela leggermente per un effetto più naturale. Completate il trucco con un mascara marrone o nero, ma senza caricare eccessivamente le ciglia.

SOFISTICATO

Se siete amanti delle eyeliner nero e dell’effetto cat eyes allora questo è il look che fa per voi. Per cominciare, scegliete un correttore molto chiaro (1 o 2 toni in meno rispetto alla vostra carnagione) per illuminare lo sguardo, come se fosse un illuminante. Stendete un sottile strato di ombretto color panna su tutta la palpebra ma non nell’arcata superiore dell’occhio. Infine stendete una linea sottile di eyeliner nero sull’occhio, il più possibile vicina all’attaccatura della ciglia. Allungate leggermente alla fine la linea dell’eyeliner creando una piccola codina. Infine, applicate sulle ciglia un mascara allungante color nero, cercando di indirizzare le ciglia all’infuori verso l’esterno dell’occhio, in modo da creare un effetto “occhi a mandorla”.

ECCENTRICO

Amate il colore e siete un po’ hippie inside? Armatevi di matite colorate e il gioco è fatto. Dopo aver applicato un buono strato di correttore sopra e sotto l’occhio, stendete con le mani un ombretto in crema color bianco o panna su tutta la lunghezza dell’occhio per uniformare il colore; marcate in particolare l’angolo interno. Partendo dall’attaccatura delle ciglia tracciate con una matita colorata (verde smeraldo o blu scuro) una linea sottile che si ispessisce nella parte finale dell’occhio. Infine, concludete il trucco con una buona mano di mascara nero sulle ciglia.

Commenta questo articolo