Capelli

Treccia a Lisca di pesce, come realizzarla in 4 semplici step

Treccia a Lisca di PesceLa treccia a lisca di pesce sembra molto elaborata e difficile e per questo motivo la maggior parte delle ragazze è convinta che la sua realizzazione porti via un sacco di tempo. Ma vi sveliamo un segreto: la treccia a lisca di pesce – o a spiga di grano, che dir si voglia – è incredibilmente semplice da realizzare e diventerà la vostra acconciatura preferita, soprattutto con i capelli lunghi, e potrete utilizzarla anche per le occasioni speciali. Vi spieghiamo il procedimento in pochi e semplici passi.

1) Spostate i capelli di lato e legateli in una coda laterale con un elastico sottile. Fate in modo che l’elastico sia il più vicino possibile alla testa. Separate i capelli in due sezioni. Potete procedere anche se avete un taglio scalato: l’importante è cercare di distribuirli in modo uniforme.

2) Iniziate a intrecciare i capelli: afferrate una ciocca dalla sezione destra e spostatela verso la sezione sinistra. Poi prendete una ciocca dai capelli a sinistra e spostatela verso destra. In altre parole, la ciocca deve passare sopra il lato sinistro e finire sotto quello destro. Continuate a intrecciare i capelli in questo modo fino alle punte.

3) Legate l’estremità dei capelli con un elastico sottile ma tagliate l’elastico che lega i capelli alla base del collo – l’abbiamo utilizzato soltanto per avere il lavoro più facilitato.

4) Fatto! Allentate la treccia se la trovate troppo stretta, non sarà però possibile stringerla di nuovo in seguito.

Consigli:

Aggiungete qualche fiore tra i capelli per rendere l’acconciatura più elegante, sarà adatta anche per una festa o un’occasione importante. Provate anche a realizzare la treccia con i capelli ancora umidi: il risultato sarà più definito!

Immagine con licenza (CC BY 2.0) Wicker Paradise

Commenta questo articolo