Oroscopo

L’oroscopo del makeup: il trucco ideale per i segni di acqua. Cancro

Trucco ideale. Cancro.Il trucco ideale per il segno del cancro ha i toni del Rame. I nati sotto il segno del Cancro sono delicati, sentimentali, attraenti e riservati ma anche determinati, insicuri e testardi. Chi è nato sotto il segno del Cancro è spesso abbastanza lunatico. Per questo, nascondendo i cancerini nascondono la loro difficoltà nel condividere i sentimenti più interiori e può diventare una gran fatica tirarli fuori dai loro posti segreti. L’elemento regolatore è l’Acqua: come le onde del mare, le emozioni del Cancro possono variare molto: il Cancro tende ad attaccarsi alle cose e conservarle per lungo tempo. La capacità di entrare in empatia con gli altri favorisce lavori sociali, organizzativi ma anche introspettivi. Il colore scelto per il makeup del Cancro è il Rame, molto adatto all’estate e all’abbronzatura, considerata la stagione di nascita.

Occhi

Per il trucco occhi tendiamo ad un make up molto luminoso ed estivo. Iniziate applicando un kajal (o un ombretto) nero opaco nell’angolo esterno e un po’ prima dell’angolo interno. L’ombretto che consigliamo di applicare è un ombretto bronzo o dorato su tutta la palpebra, lasciando sempre libero l’angolo interno. Potete, successivamente, mischiarlo ad un altro sui toni dell’arancio-rosato e sfumare nella piega dell’occhio. La MUA propone un ombretto bronzo, della palette Undressed, shade 7 e il shade 9, invece, per la tonalità più rosata.

Labbra

Per il trucco labbra, il Gloss city proof up to 8HR, 451 blush forever della NYC possiede un’incredibile formula che offre brillantezza e colore, senza fastidiose sensazioni di appiccicoso e ma con un’infallibile lunga tenuta.

Blush

Sulle gote scegliete un blush in polvere color pesca chiaro. Optate per un prodotto dalla finitura satinata per rendere l’incarnato più radioso. Stendete il blush con il pennello e prelevando poco colore per volta, per evitare eccessi di colore. Il Blush perfetto è il Blush in polver Soft Touch, il #103 della Kiko per un risultato sempre lumonoso anche quando viene sfumato.

Immagine con licenza (CC BY 2.0) Charlotte Godfrey
Commenta questo articolo