Consigli

Come fare una perfetta pedicure a casa

Come fare una perfetta pedicure a casaI piedi sono una parte importantissima di una donna e vanno curati anche se non è estate. Infatti, anche se non indossiamo scarpe aperte, quelle col tacco possono provocarci dolori, calli e duroni che vanno curati ed eliminati.

La pedicure fai-da-te è una pratica ideale che dovremmo ripetere con regolarità per regalarci un momento di pieno relax senza uscire di casa! Non è necessario, infatti, andare dall’estetista! Seguendo questi pochi, semplici e rapidi passi è possibile realizzare una perfetta pedicure, senza comprare prodotti costosi e difficili da trovare.

DI COSA ABBIAMO BISOGNO?

  • acetone
  • pietra pomice o lima per piedi con superficie abrasiva (detta anche raspa)
  • scrub per piedi
  • bacinella capiente
  • sali rilassanti
  • tagliaunghie
  • limetta
  • asciugamano ruvida
  • crema emolliente
  • smalto

STEP:

  1. RIMUOVERE LO SMALTO: Togliete con un batuffolo di cotone imbevuto di acetone qualsiasi residuo di smalto dalle unghie;
  2. ELIMINARE CALLI E DURONI: Strofinate dolcemente la pietra pomice o la lima per piedi a secco su talloni ed eventuali calli e duroni;
  3. ELIMINARE LA PELLE MORTA: Mescolate 3 cucchiai di sale, un cucchiaio di miele, uno di olio di mandorle e il succo di un limone per creare uno scrub per piedi fai-da-te a casa e successivamente massaggia sui piedi per eliminare le cellule morte;
  4. IDRATARE LA PELLE: Riempite una bacinella con abbondante acqua calda e disciogliete all’interno dei sali rilassanti;
  5. RELAX: Immergete i piedi nella bacinella per almeno 15 minuti in modo da ammorbidire la pelle e le unghie e rilassarvi un poco (nel frattempo consigliamo di ascoltare della buona musica);
  6. ASCIUGARE I PIEDI: Asciugate i piedi strofinandoli per bene con una asciugamano ruvida per eliminare l’eventuale pelle morta in eccesso;
  7. TAGLIARE LE UNGHIE: Tagliate le unghie in base alla lunghezza che desiderate con forbicine e tagliaunghie; infine, limatele con una limetta morbida in cartone per eliminare eventuali irregolarità;
  8. RELAX 2.0: Massaggiate i piedi con una crema emmolliente soffermandovi maggiormente sulle parti più secche, come i talloni;
  9. SMALTO: Passate lo smalto che desiderate usando per prima uno smalto trasparanete come base per indurire e successivamente stendetene un secondo del colore che preferite;
  10.  LA PEDICURE E’ FINITA!

 

Commenta questo articolo